Dott. Emidio Grossi
Endocrinologo
A Torino
Previous slide
Next slide

Endocrinologo a Torino

Dott. Emidio Grossi

Medico di formazione umanistica, con lunga esperienza e solida competenza nel campo della medicina interna che gli permette un approccio di tipo olistico ad una branca prettamente specialistica.
Il paziente trova indicazioni e risposte alla globalità dei suoi problemi clinici in un contesto che spazia dall’inquadramento clinico delle patologie endocrine a quello di casi internistici complessi, alla diagnosi, anche con il contestuale supporto ecografico, e terapia delle patologie tiroidee, nonché alla disamina ed al trattamento dei disturbi elettrolitici, con più elettivo riferimento alle condizioni di iponatremia.

Particolarmente alle problematiche di natura tiroidea, sospettate per il riscontro di una anomalia degli esami di laboratorio o di un incidentale nodo tiroideo, la possibilità di eseguire, nel corso della prima valutazione (e sempre quando opportuno) un esame ecografico tiroideo (oltretutto comprensiva negli oneri di questa), contestuale ed integrato con la disamina clinica permette di porre una diagnosi complessiva immediata ovviando così all’esecuzione separata (ed ai relativi costi) di una ecografia, per lo più solo descrittiva, da parte di operatori medici non-clinici (radiologici). Sulla base del dato ecografico diretto, quando indicata, è possibile l’esecuzione di un agoaspirato di nodi tiroidei.

Istruzione e formazione

Maturità Classica presso il Liceo “Ovidio” di Sulmona (’73), Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’ Istituto Universitario di Medicina e Chirurgia di L’Aquila (’79) e Diploma di Specializzazione in Endocrinologia presso l’Università di Roma (’83), con il massimo dei voti e lode, in entrambi.

Esperienza lavorativa

• Date (da DICEMBRE ’86 a novembre 2000) Assistente Medico, presso le seguenti Divisioni di Medicina Generale: Ospedale Mauriziano di Lanzo T.se.; Presidio Ospedaliero di Pescina (USLL 2 di Avezzano – L’Aquila; Presidio Ospedaliero di Avigliana della USLL 36 di Susa; Ospedale “E.Agnelli” della USL 10 di Pinerolo; Divisione Ospedaliera di Medicina Generale C dell’ASO “S.Giovanni Battista” di Torino); Divisione di Medicina Generale Universitaria I^ della stessa Azienda (da DICEMBRE 2000 a tutt’oggi) Dirigente Medico presso la SC Universitaria di Endocrinologia Oncologica – Azienda Ospedaliero Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino.

• Tipo d’impiego: Incarico dirigenziale di Ambulatorio di Patologia Tiroidea e disturbi idroelettrolitici nei pazienti neoplastici fascia funzionale corrispondente all’alta professionalità.

Pubblicazioni:

Anaplastic thyroid carcinoma, clinical outcome of 30consecutive patients referred to a single institution in the past 5 years – European Journal of Endocrinology 2007.

-Syndrome of inappropriate anti-diuretic hormone secretion in cancer patients: results of first multicenter Italian study -Therapeutic Advances in Medical Oncology 2019.

– Urea in cancer patients with chronic SIAD-induced hyponatremia: old drug, new evidence – Clinical Endocrinology 2019.

Riconoscimenti:

– Best hyponatremia case Awards 2017.

Prestazioni

Dove ricevo

CPS - Centro Polispecialistico Sebastopoli

Corso Sebastopoli 39, Torino

Lunedì dalle ore 16.00.
Altre opzioni da concordare direttamente